giovedì 4 giugno 2009

Pace-poesia intimista


Sorride l'uomo al mare.
Onde danzano a cullare il giorno.
La canna in alto
alla ricerca di tempo,
che aspetta senza avere fretta.

Il sole sta sorgendo
qualche nuvola
si incapriccia del vento e lo segue.

Il mare si fa rubini e scintille di fuoco
lo sguardo tace nel silenzio
tutto attorno
pace

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...