giovedì 21 ottobre 2010

Passa oltre- poesia folle

Aria e sangue
sono intrinsecamente legati
legami che non spezza né dio né donna


Vento e terra
portano lontano il futuro.
Distanze incommensurabili che nessun veicolo raggiunge.

Adescano fanciulle demoniache serpi
il buio ha sepolto i fiori
il male è il lato oscuro del bene

L'uragano porta con sé semi
la pietà uccide i deboli
pensieri vagano blasfemi
sulle colline che non hanno nome.

Muoiono e nel mondo delle ombre
arrivano stolti senza fede
ricercano la luce senza fuoco
all'interno delle loro tombe.

Paradisi senza anima 
che durano il soffio di una vita
le promesse passano
e l'eternità è troppo tempo.

Dentro il sangue pulsa la vita
e nell'aria l'anima scorre.
Il tempo è solo un'altra dimensione
ma non possiamo leggere nelle sue righe.

BANG...
la pistola ha sparato 
ed il colpo ha bruciato le cervella.
Al di sopra del corpo volteggi
ma non puoi più entrare.

Passa oltre

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...