venerdì 16 marzo 2012

Ritorno

Mi immedesimo nella mia follia
pazzo di sangue pesto e di chiodi per terra
Rotolo all'indietro
rinculando sornione
il mio desiderio è immobile
sulla soglia del portone.
Mi preparo alla lotta
alla guerra dei soffi
il passato mi bussa
la mia lotta rallenta
si arresta,
ripiega
vigliacca impaurita su sé stessa.
Non mi arrendo,
mi arrocco
su pensieri martello;
vago in giro e nascondo
il mio amore mantello.
Sono certo del nulla
ma nel sogno mi fingo
mentre il giorno ritorna
a stroncare la  voglia.

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...