mercoledì 18 aprile 2012

Fuoco

Il calore del tuo seno offusca la mia mente
dissento
nessun pensiero che non sia incosciente
in te dileguo il mio io senziente
fuggo
e nel tuo corpo mi perdo
come inchiostro nella tua acqua mi sciolgo
io la macchia scura del tuo cuore
ho distrutto i miei sentimenti
solo passione e fuoco
libero
Io rasento la follia
il tuo odore è la strada
il tuo sapore sarà cibo per la mia anima corrotta.
Ognuno deve morire
ed il suo sangue sarà il nostro nutrimento
il tuo dono oscuro riempie il mio giorno
Ciberemo il nostro corpo di membra
ed il nostro sangue infetto
sosterrà la nostra passione malata.
Io sono il male
del tuo male mi riempio.
Basta solo un momento
quell'attimo in cui dal caos ogni cosa diviene
per divenire folgore
Noi diveniamo luce
e come luce il nostro fuoco illumina le tenebre del mondo 

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...