mercoledì 27 febbraio 2013

Rimorsi


Fugge l'attimo via
e nel mondo
resta solo una poesia,
una piccola storia amara,
un'emozione distratta e scontrosa.
L'esistenza ha brividi di speranza
ma ogni sogno ha un briciolo di utopia.
Ogni cosa ha il suo spazio ed il suo tempo
ed il mondo non aspetta;
non preoccuparti, non c'è alcuna fretta,
del resto ogni scelta è personale,
banale.
Fugge l'occasione
 come un treno che ha dimenticato di fermarsi .
La stazione l'hai chiusa,
di notte il binario è morto.
Smarrito il momento perfetto,
quella frazione di tempo che all'infinito si dilata:
fuggita, andata;
diluita nella sabbia che scorre.
L'emozione ha catturato il cuore,
si è cristallizzato il sentimento,
ricordo ;
passato è già dietro,
non ci si può voltare
il passato è di fiori di carta 
il vento furibondo  straccia.
La mente soffoca il cuore;
il pensiero non si è scordato l'illusione;
il domani non è nel passato.

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...