mercoledì 24 aprile 2013

Amore senza

Amore senza occhi
che mi conduci
ai confini di Shangri La
la terra senza luogo
che è il paradiso sconosciuto.

Amore senza bocca
che mi canti la melodia delle sirene
facendo perdere la mia anima
all'interno dei tuoi abissi.

Amore senza volto
che dall'alba all'alba osservo
smarrendomi nel tuo caldo sorriso
che mi avviluppa

Amore senza corpo
che mi fa sentire l'ebrezza dell'estasi
che mi porta nelle stanze del palazzo d'oro
che spegne ogni mia ombra nel suo fuoco.

Cieca ai miei difetti ed all'errore
li hai chiusi dentro un sacco
riposto nel tuo cuore
così che nessuno lo possa aprire

Sento la voce della tua anima
che sussurra al mio amore
senza che una parola sia detta
la tua voce è perfetta

Ormai il tuo volto non ha senso
è fermo all'interno del mio tempo
è la luce di ogni mio giorno
l'immutabile sentiero a cui ritorno

Il tuo corpo smarrisce
diluito nella melodia infinita
che avvolge il nostro indistricabile UNO
nel momento infinito dell'amplesso

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...