giovedì 8 agosto 2013

Ora

Ansimi mentre ti volti
il tuo respiro è caldo
brucia il mio collo
ti voglio
Al limite della notte
dove ogni cosa è penombra e scoperta;
Dentro i tuoi respiri arriverò
ne sarò il regista
il direttore d'orchestra.
Mi sazierò del Tuo battito
del tuo madido corpo
dell'attimo eterno in cui sarai mia
priva di ogni barriera o preclusione.
Perversione
sapiente persuasione che annulla la mente.
ORA !

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...