venerdì 9 agosto 2013

Tutto il resto sfuma

Sono ai limiti del tempo
fermo avanzo all'imbrunire del giorno.
Nei tuoi occhi mi perdo;
nel limbo che è il mio sogno
Te osservo.
Mi guardi e io divengo nulla
mi annullo nel flusso del tuo corpo
assorto all'interno dei tuoi pensieri
nel tuo sangue che pulsa
in Te che sei oggi Che sei Futuro
in Te che già prima di essere ERI.

Radente una nuvola
giace sulla pioggia
ed il silenzio tace
rotto dalle gocce che plimpillano.
Allo stesso modo il mio sguardo
giace sul tuo volto
e il mio silenzio tace
soffocato dal tuo sorriso che è pace.

Nessuno spazio
nessuna realtà differente
nessuno attorno
niente

Solo Tu
unica fonte di visione
unica sorgente della mia emozione.

Solo Te chiamerò
AMORE
e dopo nessun'altra frase
nessuna parola
nessun suono può mutare questa vibrazione
AMORE
e tutto il resto sfuma

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...