martedì 18 marzo 2014

Buona notte

Ogni giorno fugge
tra i giardini delle speranze,
coi fiori ancora in boccio;
nel mare delle possibilità,
di cui non vedo orizzonte;
nella nebbia delle frustrazioni
in cui non si vede a un passo.

Il mondo si strugge
Nel sorriso di un bimbo
che sogna
nel pianto di una donna
senza occhi
nel bacio rubato alla notte
da un folle innamorato.

Si dipana il domani
sulle mani che non cessano di pregare
su chi arriva senza fiato alla fine dei giorni
sulle partenze
sui ritorni
sui fiori che sbocciano al mattino
su una madre e il suo bambino.
Notte d'Amore
Alfio A. Licciardello

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...