martedì 18 marzo 2014

Tic...tac...tic

il tempo è un'idea
un gioco crudele
troppo veloce o troppo lento
non serve proprio a nulla

Il tempo è un tormento
il gioco crudele del vecchio dalla barba bianca
è il futuro che arranca.

Sembra di non averne mai abbastanza.

Il tempo è sdrucciolevole
sfuggente
scappa, corre;
ogni momento si perde
come un bambino dispettoso.

Il tempo è un onere
chi lo ha è ricco
ma deve saperlo spendere con cura.

Tic... tac
il tempo suona,
rintocca al battere della campana;
gode del tuo ansimare scomposto
alla ricerca di lui che si è nascosto
scomparso.
Giusto quando lo pensavi preso
al tempo ti sei arreso.

Ora basta
ho speso tutto il tempo
Tac...tic
Alfio Armando Licciardello

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...