domenica 19 febbraio 2017

...O altrove

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
Attendo silenzio
muti cenni del tuo volto
distorto il tempo che segna il mio incedere sul mondo
Io giro in tondo
nel rimbombo di pensieri che segnano il mio cammino
il destino è attaccato alle caviglie
come un cane rabbioso morde se non è contento.
Ogni evento
ogni singolo passo
è il memento del futuro
della strada disegnata.
Il quadro è dipinto
ed ogni pennellata lo rivela
la scelta è nella strada
nel percorso alla meta
...sia in questa vita o altrove
Alfio Armando Licciardello

Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...