giovedì 9 luglio 2009

POESIA


Evanescente polvere di fata
fumo di nebbia che tutto vela
battito di cuore
scintilla d'anima estasiata
luce di stella,
l'odore della sera.

Tutto e nulla che riempie e svuota
fuoco che nel silenzio ondeggia
pioggia che rinfresca
una sirena che nell'acqua nuota
tuono che rimbomba
dell'infinito una scheggia.

Il colore vermiglio
il ritmo di una danza senza tempo
la meditazione di un eremita santo
di un vecchio saggio il consiglio
il sorriso, l'ira
il bagliore del lampo.

Tutto questo
ed altro ancora
è suono, anima, speranza
è Dio che nella mia testa danza
è uno spirito bugiardo
è nel mio cuore un dardo.

Il fuoco che mi dilania la carne
l'emozione che mi esplode nella mente.


4 commenti:

achab ha detto...

bella poesia,buona serata mistral.

Calliope ha detto...

Parole, immagini e suoni,...perfetti,,

Bravo..chef del cuore ^_^

stella ha detto...

Mistral la tua poesia mi emoziona.

Massimo ha detto...

Bellissima poesia, e bellissimo Monet !

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...