martedì 19 marzo 2013

Al tuo richiamo

Al tuo richiamo cedo

dentro il tuo sogno cado


nel buio dei miei ricordi


nel tuo mondo vago.

Tu hai il bastone ed il miele


tu hai la carota ed il fiele.


Giochi con il mio corpo


graffiando il mio spirito lieve

giusto quel che basta


per ferirmi l'anima greve.


Sei l'essenza e l'essere


il pensiero costante


il fuoco che vibra sotto pelle


la prigione del mio esistere.

2 commenti:

ladynight ha detto...

questa...non so dirti
cmq bella.

Mistral 67 ha detto...

Posso chiederti csa non ti è chiaro?

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...