sabato 16 marzo 2013

Solo silenzio



Stai evanescendo,
lentamente,
mentre veloce mi sei entrata dentro.
Non sono riuscito a capirlo fino in fondo
sei arrivata senza chiedere il permesso
e mi hai rapito in silenzio.
La tua rabbia ed i tuoi silenzi 
hanno alzato la nebbia
ma dietro lei 
Te
vedo.
Sempre più distante,
sempre più lontana,
evanescere...
come sale nell'acqua,
invisibile ma sempre presente.
Amaro ma indispensabile .
La vita perduta
in un suono impossibile
una nota che non riesco a raggiungere
e senza nota non esiste melodia
solo silenzio

4 commenti:

ladynight ha detto...

intimamente coinvolgente

molto bella.

una serena notte a te.

Mistral 67 ha detto...

Grazie ...

onda ha detto...

parole suggestive, rivelatrici di un sentire profondo...
un abbraccio

Mistral 67 ha detto...

Commento suggestivo rivelatore di un ascoltare ancora più profondo, grazie

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...