martedì 19 febbraio 2013

Io sono vivo

Aria, aria 
non riesco a respirare
il fiato nei polmoni se ne è andato, scappato, fuggito.
Io sono finito
la luce sta per arrivare.
Massima attenzione
la bestia è in attesa
la sento grugnire
ridere e belare.
Attende in silenzio che io perda le mie forze.
Non ho paura
ma nel rumore attendo.
Pensieri su pensieri
si affollano alla mente
ed il cervello continua a immaginare; 
gira incessante il criceto sulla ruota, 
criii...crii.
I muscoli lenti si addormentano
ed i miei occhi si chiudono
ascolto in silenzio il mio respiro
il petto che si alza e si abbassa
sciuu...sciuu.
Nessuna fatica e tutto è naturale.
Attorno a me la folla
chi si rincorre ed urla.
Non piangere mio amore
non sono stato poi così perfetto.
Tu stronzo
ti vedo
stai ridendo
ma stai sereno 
da questa parte attendo.
La porta si apre e scricchiola crudele
il prete entra con il volto contrito
la sciarpa al collo 
il breviario dalla congregazione sua fornito.
Si avvicina piano 
inizia una preghiera
e sulla fronte mi asperge dall'oliera.
Io sono vivo CAZzoo non... 


Nessun commento:

Per aiutarvi a capire, qualunque sia la Vostra lingua

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...